Progeco Studio
Risparmio energetico, sostenibilità e soluzioni alternative
PROGETTAZIONE IMPIANTI TECNOLOGICI

home

servizi

etica

risparmio energetico

referenze

approfondimenti

contatti

area riservata

La sostenibilità

Il risparmio energetico e il contenimento dell'inquinamento, sia esso ambientale o atmosferico piuttosto che luminoso, sono per Progeco la centralità della propria filosofia operativa.

In altre parole, rappresentano il perseguimento di una sempre maggiore sostenibilità, termine purtroppo abusato ma che racchiude in sé l'espressione di tutti i benefici derivanti da comportamenti sobri e misurati sulle reali necessità di benessere psico-fisico.

La sostenibilità si può intendere suddivisa in tre macro aree, legate tra loro da un circolo virtuoso:

L'importanza di soluzioni alternative

Sostenibilità ambientale, economica e sociale.

L'inquinamento viene prodotto quando l'ambiente terrestre riceve sostanze inquinanti, calore, radiazioni elettromagnetiche, ecc. in quantità nocive come conseguenza diretta dell'attività umana; la maggior parte dell'inquinamento è dovuta all'emissione eccessiva di tali inquinanti nell'ambiente per opera dell'uomo.

Allora, come dobbiamo comportarci verso l'ambiente per far in modo che le nostre attività ed il nostro sviluppo siano compatibili con il funzionamento dell'intero ecosistema? Da questo basilare interrogativo emerge la necessità di un cambio di mentalità epocale e di riforme che passino attraverso modi "eco-consapevoli" ed eco-compatibili di pensare, immaginare, operare per creare un futuro promettente.

Tutto ciò deve essere spinto anche e soprattutto dai soggetti coinvolti professionalmente nello sviluppo e nella promozione di scelte tecnologiche ad alevata efficienza: Progeco ha l'ambizione di collocarsi tra tali soggetti, grazie alla innata sensibilità alle tematiche di sostenibilità e di risparmio energetico.

Non bisogna infine dimenticare che la riduzione delle emissioni inquinanti è imposta da precisi dettami della Comunità Europea, attraverso il programma 20-20-20 derivante dalla direttiva 2009-28-CE (20% di riduzione delle emissioni e 20% di produzione di energia da fonti rinnovabili entro il 2020).