Progeco Studio
Gestione energia, impianti domotici
PROGETTAZIONE IMPIANTI TECNOLOGICI

home

servizi

etica

risparmio energetico

referenze

approfondimenti

contatti

area riservata

La gestione dell'energia

 

La gestione e la programmazione dell'energia

Riuscire a gestire l'energia in modo semplice ma efficace significa poter conseguire numerosi vantaggi in fatto di risparmio energetico ed economico, oltre che di comfort.

Le soluzioni tecnologiche possono essere diverse, tipicamente dispositivi elettronici che consentono di integrare in un unico sistema per mezzo di apposite logiche di controllo molteplici funzioni, dal controllo carichi, al controllo della termoregolazione, al controllo di scenari luce appositamente programmati, all'antintrusione ecc...

Semplicemente, la gestione si realizza attraverso la domotica.

 

 

 

 

 

Gli impianti domotici
Il concetto di edificio intelligente

I sistemi domotici consentono di migliorare l'accessibilità, la vivibilità, il comfort e la sicurezza di un ambiente; essi, infatti, costituiscono una miglioria degli aspetti legati alla flessibilità, alla sicurezza e al risparmio energetico, rendendo gli impianti elettrici e gli edifici intelligenti.

Negli impianti tradizionali, ad esempio prima di uscire di casa, occorre soddisfare una scaletta di operazioni (spegnere la luce, chiudere il gas, chiudere le tapparelle, aprire e chiudere la porta del garage o il cancello automatico, abbassare o spegnere il riscaldamento, attivare l'impianto di allarme ecc.) che con la domotica possono essere risolte in un unico gesto.

Grazie alla domotica infatti, in base al livello di integrazione degli impianti, può essere possibile sia da locale che da remoto comandare dalla più semplice alla più evoluta delle funzioni, controllando potenzialmente tutti i fattori ambientali di un edificio (temperatura, illuminazione, acustica ecc.) e gestire il sistema in base a questi stessi fattori (ad esempio regolazione automatica delle luci e delle tapparelle in base alla luminosità esterna).

La domotica garantisce una serie di vantaggi rispetto agli impianti a cablaggio tradizionale, che possono essere riassunti nel seguito:

 

 

Il controllo carichi

Il controllo dei carichi rappresenta uno strumento con una duplice funzione: ottimizzazione della potenza istantanea assorbita da un impianto e miglioramento del risparmio di energia, attraverso degli ordini di priorità stabiliti per i carichi (ad esempio in funzione dell'importanza di un carico rispetto ad un altro).

Il controllo carichi è peraltro richiesto dai livelli prestazionali previsti per gli impianti all'interno dell'attuale norma tecnica in vigore per l'installazione degli impianti elettrici di bassa tensione (CEI 64-8 Variante V3).